Now Reading
Prezzo di vendita e valore delle principali retroconsole
0

Prezzo di vendita e valore delle principali retroconsole

by adminmaggio 10, 2017

Molti amanti del retrogaming sono anche dei collezionisti sfegatati che per nessun motivo al mondo penserebbero di vendere la propria collezione di retroconsole o retrocomputer.

Molti altri invece ci hanno scritto chiedendo a quale prezzo avrebbero potuto vendere il proprio Super Nintendo o qualche altro pezzo accuratamente conservato; rispondere a queste domande non è mai facile in quanto il valore di un oggetto da collezione dipende dalla disponibilità sul mercato e dal numero di acquirenti disposti a comprarlo.

Nel caso di vecchi apparecchi elettronici va considerato anche la possibilità che non funzionino più (circuiti e vecchi condensatori sono le principali cause di malfunzionamento) oppure la difficoltà a sostituire un alimentatore o ancora la disponibilità di giochi compatibili e reperibili.

Per cercare di venire incontro a queste richieste abbiamo analizzato circa 3000 vendite di retroconsole, avvenute  principalmente su Ebay, per scoprire il prezzo di vendita finale e quindi avere un’indicazione di quanto il mercato valuta ogni singola console.

Questo metodo è usato anche in altri campi e permette di fissare un prezzo abbastanza vicino al valore reale  dell’oggetto a patto di avere un campione statistico sufficientemente significativo, motivo per cui non abbiamo potuto inserire tutte le console.

Nel nostro caso abbiamo analizzato solamente vendite avvenute in Italia (all’estero i prezzi sono considerevolmente diversi), su console in formato PAL e distinguendo i casi tra boxati o solo console.

Questi di seguito sono i nostri risultati

valore principali retroconsole

 

Il podio di console con il prezzo di vendita più alta va all’ormai compianto Dreamcast, seguito un pò curiosamente dal Nintendo 64.

Come dimostrano anche questi dati non sempre più la console è vecchia e più acquista valore, analogamente per stimare a quanto vendere la vostra collezione non basatevi sulle aste in corso ma piuttosto su quelle chiuse.

Nelle immagini successive vengono riportati i dati da noi analizzati per ogni console: il prezzo medio calcolato su tutte le vendite, il prezzo minimo a cui è stata chiusa un’asta e il prezzo massimo. Analogamente abbiamo dato visibilità anche al numero di transazione analizzate, dato molto utile per sapere la disponibilità sul mercato e l’interesse dei collezionisti.

dati vendita retroconsole

What's your reaction?
Lo amo
25%
Lo odio
0%
Interessante
75%
Bha
0%
About The Author
admin
Ciao e benvenuti sul portale di Retrogaming-Italia! Sono un videogiocatore e appassionato di console sin dal 1990, anno in cui mi regalarono il primo NES. Da allora non ho mai smesso e ora cerco di migliorare il panorama del retrogaming italiano

Leave a Response