Now Reading
Kick Off vs Sensible Soccer chi è il vero re del calcio pixelloso?
0

Kick Off vs Sensible Soccer chi è il vero re del calcio pixelloso?

by adminOtt 7, 2016

Molto prima di Fifa e di Pro Evolution Soccer esistevano altri due giochi che si contendevano il primato di miglior gioco di calcio mai creato.

Si trattava dei mai dimenticati Sensible Soccer e della saga di Kick Off, che per primi portarono il mondo del pallone sugli schermi, a bassissima definizione, dei videogiocatori di tutto il mondo.

Il calcio d’inizio

Il primo gioco ad uscire, nel lontano 1989 fu proprio Kick Off ( o “calcio d’inizio” appunto), sviluppato da Dino Dini un programmatore inglese ma di origini italiane, giusto per non chiarire nemmeno questa volta se il calcio ha origini anglosassoni o nostrane.

Il gioco venne messo in commercio inizialmente su Atari St e Amiga, ma venne poi riprodotto anche su Game Boy, Spectrum e il mitico Commodore 64 e alcuni anni dopo anche per Nes.

La visuale del campo era dalla verticale e a caratterizzare il gioco era soprattutto il fatto che la palla non restava incollata ai piedi dei giocatori, ma si muoveva realisticamente e richiedeva una certa tecnica per essere controllata.

Ancora oggi questa caratteristica viene presa d’esempio in giochi quali Fifa a significare quanto fosse futuristica la visione di Dini.

partita kick off

Tipica visuale dall’alto di Kick Off

Il gioco era esclusivamente single player e si poteva giocare solo contro altre squadre controllate dalla IA che però mostravano degli atteggiamenti e delle tecniche diverse, garantendo una buona giocabilità e una difficoltà a livelli medio-alti. Persino gli arbitri erano caratterizzati da personalità uniche e prendevano decisioni in modo differente.

Il successo fu enorme e permise alla piccola azienda di produrre diversi seguiti; qui riporto le recensioni delle riviste del tempo a riprova di quanto il gioco venisse apprezzato:

  • Amiga User Int – Il miglior videogioco di sempre 97%
  • The One – La miglior simulazione del calcio 96%
  • ACE – Eccezionale, COMPRARE COMPRARE COMPRARE 92%
  • Amiga Format – Il miglior gioco di calcio mai apparso su una macchina 94%
  • ST Format – Che gioco! Una perla da giocare. Magnifico 90%
  • Games Machine – Probabilmente il miglior gioco di sport in assoluto 92%
  • Commodore User – Nessun altro gioco di calcio può eguagliarlo 90%
  • Amiga Action – Supera tutti gli altri giochi di calcio 93%
  • New Comp Express – L’evento videoludico di calcio dell’anno

L’avvento del calcio sensibile

Ne 1992 usciva per Amiga e Atari St un nuovo gioco dedicato al mondo del calcio che si presentava con meccaniche meno ostiche e più fluide rispetto a Kick Off, e che subito fece breccia nei cuor degli appassionati: Sensible Soccer.

Sviluppato dalla semi sconosciuta Sensible Software, la prima cosa che si notava facendo partire la cartuccia era una rinnovata visuale a volo d’uccello ( e non più dall’alto) che dava una senso di profondità in precedenza assente.  Era inoltre possibile cambiare le rose delle squadre, creando quindi le formazioni desiderate, a tutto beneficio della giocabilità.

Curiosamente vennero messe in commercio due versioni a distanza di pochi mesi, la seconda, denominata Sensible Soccer 92/93 vantava un upgrade per le console e venivano inclusi la gestione dei cartelli gialli/rossi e le nazionali  qualificate per gli europei che si sarebbero svolti da li a poco.

sensible soccer visuale

Dettaglio della visuale a volo d’uccello di Sensible Soccer

Visto l’enorme successo ottenuto il gioco venne prodotto anche per SNES, Sega Mega Drive, Game Boy e Sega Game Gear.

Due anni dopo, nel 1994, vedeva la luce Sensible World of Soccer il primo videogioco sportivo ad includere la gestionale manageriale di una squadra di calcio, con una modalità carriere poi fortemente ripresa ( e migliorata) da Football Manager.

Lo scontro

I due capolavori sopra citati, per colpa anche dell’uscita ravvicinata, si diedero immediatamente battaglia sul mercato con frotte di videogiocatori e fan che affermavano il predominio di uno o dell’altro, non diversamente da quanto avviene attualmente con FIFA e PES.

La verità è che i due giochi si presentavano molto diversi e anche nei seguiti non cambiarono impostazione seguendo ognuno la propria strada: molto più arcade quella di Kick Off, molto più mainstream quella di Sensible Soccer.

Ancora oggi entrambi i titoli vantano un seguito non indifferente: per Sensible Soccer esiste un torneo mondiale organizzato da sensiblesoccer.de ( anche la community italiana è molto attiva) mentre per Kick Off è uscita quest’anno una riedizione per console next gen, denominata Kick Off Revival, che tenta (senza troppa fortuna) di riportare in auge la serie

Della serie a volte ritornano a volte no!

What's your reaction?
Lo amo
100%
Lo odio
0%
Interessante
0%
Bha
0%
About The Author
admin
Ciao e benvenuti sul portale di Retrogaming-Italia! Sono un videogiocatore e appassionato di console sin dal 1990, anno in cui mi regalarono il primo NES. Da allora non ho mai smesso e ora cerco di migliorare il panorama del retrogaming italiano

Leave a Response